Torna in alto

Gennaio | Scattata con: X-T1 | XF 56 mm F1.2 R | 1/110 sec. | ISO 3.200 | Luogo: New York | Modella: Alexandra Jacob

Febbraio | Scattata con: X-T1 | XF 23,0 mm F1.4 R | 1/500 sec. | ISO 320 | Luogo: New York | Modella: Mari Sharpe

Marzo | Scattata con: X-Pro2 | XF 56 mm F1.2 R APD | 1/8.000 sec. | ISO 1.250 | Luogo: New York | Modella: Elisa Pennello

Aprile | Scattata con: X-T2 | XF 56 mm F1.2 R | 1/450 sec. | ISO 200 | Luogo: New York | Modella: Stephanie Salts

Maggio | Scattata con: X-T2 | XF 90 mm F2 R LM WR | 1/2.000 sec. | ISO 800 | Luogo: New York | Modelli: Eoghan Dillon, Nicole Adjeleian

Giugno | Scattata con: X-Pro2 | XF 90 mm F2 R LM WR | 1/680 sec. | ISO 800 | Luogo: Avana, Cuba | Modello: Esteban Aguilar

Luglio | Scattata con: X-T1 | XF 56 mm F1.2 R | 1/900 sec. | ISO 400 | Luogo: New York | Modella: Daniela Giannuzzi

Agosto | Scattata con: X-Pro2 | XF 56 mm F1.2 R | 1/500 sec. | ISO 500 | Luogo: New York | Modello: Da’ Von Doane

Settembre | Scattata con: X-Pro2 | XF 90 mm F2 R LM WR | 1/1.000 sec. | ISO 2.500 | Luogo: New York | Modella: Xiaoxiao Cao

Ottobre | Scattata con: X-T2 | XF 56 mm F1.2 R APD | 1/800 sec. | ISO 200 | Luogo: New York | Modella: Mykaila Symes

Novembre | Scattata con: X-Pro2 | XF 56 mm F1.2 R | 1/2.200 sec. | ISO 200 | Luogo: New York | Modella: Alison Lubin

Dicembre | Scattata con: X-T1 | XF 16 / 55 mm F2.8 R Lm WR | 1/500 sec. | ISO 1.600 | Luogo: New York | Modella: Allie Mae Gee

Colto nell’attimo

“L’idea alla base di questa serie di scatti nasce dai miei sogni di bambino di volare. Viviamo in un mondo le cui regole sono dettate dalla produttività, dove il ritmo della nostra vita è scandito dal rumore delle auto che passano e la nostra musicalità è diretta dal concetto del ‘dalle 9 alle 5’. Volevo immaginare una nuova realtà, in cui è possibile camminare per le strade per libera scelta, saltando e scivolando tra di esse anziché andare in giro come automi.

Di recente ho sentito questa frase da qualcuno e l’ho fatta mia, perché credo sia ciò che sto facendo inconsciamente con questa serie: ‘Il nostro lavoro di fotografi è rappresentare ciò che è familiare in modo inconsueto e ciò che è inconsueto in modo familiare’. Con questa serie, credo di poter catturare entrambi questi aspetti contemporaneamente. Collocando i ballerini in un ambiente inconsueto, racconto la storia cambiando la prospettiva del modo in cui vediamo la nostra realtà urbana, portando la bellezza nella banalità di tutti i giorni”. (Omar Z. Robles)

Fotografando i suoi “ballerini” in questi contesti urbani, l’X-Photographer Omar Z. Robles crea originali che vanno oltre i principi del tempo. Stampate sulla carta Fujicolor Crystal Archive Professional Velvet dalla pregiata superficie extra opaca, queste fotografie diventano originali magistrali.

Per saperne di più su Omar Z. Robles visita il sito www.omarzrobles.com

Tutte le immagini in questo calendario sono di proprietà di Omar Z. Robles. È vietata qualsiasi riproduzione di ognuna di queste immagini.